28.01.2018
I risultati dei Campionati regionali FSSI di freestyle

È appena trascorso un fine settimana piuttosto intenso per il freestyle ticinese. Sabato 27 e domenica 28 gennaio si sono svolte infatti tre gare valide per i Campionati regionali FSSI. I tre appuntamenti, nelle discipline di moguls, dual moguls ed aerials, hanno visto infatti la partecipazione di un folto gruppo di giovani: oltre ai rappresentanti ticinesi e d'oltralpe, hanno dato spettacolo anche freestyler provenienti dalla Germania e dall'Austria, per un totale di circa quaranta atleti. La pista di gobbe "Ducia du Berto" e sulle piattaforme di salti di Airolo-Pesciüm, stazione sciistica ormai solita a ospitare eventi di freestyle, i concorrenti hanno cercato di impressionare i giudici e divertire gli spettatori presenti.

Nella giornata di sabato sono andate in scena le competizioni di aerials, la mattina, e di moguls, il pomeriggio. Nella prima gara, categoria ragazzi, a vincere è stato lo svizzero Fabian Bader, seguito dal connazionale ticinese Enea Buzzi e dal tedesco Luis Thiel. Nelle ragazze invece ha trionfato la svizzera Ursina Platz, seguita dall'austriaca Lea Rettenbacher e dall'altra elvetica Sara Kümin. Enea Buzzi, classe 2004, si è laureato quindi campione regionale di aerials, precedendo il coetaneo Oliver Crameri e Giosuè Martinoli, classe 2001. Emilie Foresti, classe 2004, invece si è presa invece il titolo di campionessa regionale di aerials, precedendo Marla Coch, classe 2002. Nell'evento di moguls, categoria ragazzi, ha prevalso Enea Buzzi, conquistando quindi anche la nomea di campione regionale in questa disciplina, con Giosuè Martinoli al 2° posto e Riccardo Pascarella, classe 2002 al 3° rango. Nelle sciatrici invece ha vinto l'austriaca Julia Schwendiger, seguita dalle germaniche Annika Merz alla 2° piazza e Elisa Stoiber alla 3°. Ad aggiudicarsi il premio come campionessa regionale di moguls è questa volta Marla Coch, che ha battuto Emilie Foresti.

Nella soleggiata giornata di domenica si è svolta invece la competizione di dual moguls (gobbe in parallelo): tra i giovani freestyler, ad ottenere la vittoria è stato Riccardo Pascarella, autore di discese impeccabili in parallelo, seguito dai compagni di squadra Giosuè Martinoli e Oliver Crameri, classe 2004. Tra le giovani sciatrici, è stata Annika Merz ha occupare il gradino più alto del podio, tallonata dalle austriache Julia Schwendiger e Lea Rettenbacher. A fregiarsi del titolo di campione e campionessa regionale nella disciplina dual moguls sono stati quindi Riccardo Pascarella e Emilie Foresti, quest'ultima precedendo la compagna di squadra Marla Coch.

Il prossimo appuntamento è per sabato 10 marzo: torna infatti, sempre ad Airolo-Pesciüm e dopo ben quattordici anni dall'ultima volta, la Coppa del Mondo di dual moguls!

In allegato .pdf le classifiche complete!

CampionaRegionaliFSSI2018_MO_Results
CampionatiRegionaliFSSI2018_DM_Results
CampionatiRegionaliFSSI_Aerials_27.01.2018_Rangliste
Inverno in tasca
Inverno in tasca è un progetto nato dai cuori e dalle menti di 3 amici e maestri di sci, Giada, Eros e Nedy, appassionati degli sport invernali e affezionati alle piste del nostro territorio.Il progetto, fondato dai tre promotori, non ha scopo di lucro (i proventi vengono suddivisi agli impianti sciistici locali per il loro funzionamento).
Lo scopo primario è quello di rilanciare il turismo invernale in Ticino, riportando la popolazione ticinese, ma non solo, sulle piste del nostro territorio, riavvicinandola agli sport di scivolamento.

Entra anche tu a far parte di questo grande progetto e a beneficiare dei numerosi vantaggi.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito ufficiale
:www.invernointasca.ch
© Copyright 2010-2018
Federazione Sci Svizzera Italiana (FSSI)
Tisource