15.10.2018
Freestyle: conclusi gli allenamenti sul ghiacciaio di Zermatt

La squadra di freestyle della FSSI ha concluso la sua preparazione autunnale sulle nevi di Zermatt. Gli atleti e le atlete presenti hanno svolto circa quattordici giorni di allenamento (suddivisi in tre stage tra settembre e ottobre) sul ghiacciaio vallesano.

Come di consueto Zermatt diventa in questo mese il punto di riferimento per la disciplina Moguls nel mondo: tutte le selezioni nazionali si recano sul Plateau Rosa, a circa 3500 metri d'altitudine, dove viene costruita una pista di moguls e lasciata a disposizione per i vari team per un mese. Le ragazze e i ragazzi della FSSI hanno quindi avuto la fortuna di allenarsi fianco a fianco con le esponenti e gli esponenti massimi del freestyle; un'occasione unica per entrare in contatto, osservare e apprendere dalle atlete e dagli atleti di Coppa del Mondo e di Coppa Europa.

La mattina, la squadra svizzera italiana ha sciato sia in pista normale sia tra le gobbe, mentre al pomeriggio ha affrontato sedute di condizione fisica, dove veniva accentuato il lavoro sulla propriocezione, la rapidità e la forza esplosiva.

Lo staff tecnico era composto da Loris Battalora, caposquadra FSSI, Giacomo Matiz, allenatore di CdM di Swiss-Ski, Juan Domeniconi, preparatore acrobatico, Decio Frapolli, preparatore fisico, Giamila Scaroni e Camilla Gendotti, fisioterapiste.

Il prossimo campo si svolgerà in Olanda a fine ottobre.

Diventa anche tu sostenitore Club AMICI FSSI !!!
il 17 aprile 2002 è stato fondato il club “Amici della FSSI” i cui obiettivi sono:

- offrire alla Federazione nuove simpatie e appoggio (sostegno morale)
- procurarle un sostegno finanziario per le attività dei tre settori competitivi (alpino, fondo e FUN)
- promuovere attività sportive e culturali comuni fra i soci del club.

Nei suoi dodici anni di attività il club ha saputo far fronte ai suoi obiettivi in maniera più che soddisfacente. Infatti è – con circa 20’000 franchi all’anno - uno dei maggiori sostenitori della nostra Federazione e – con i suoi quasi 200 soci – un appoggio morale non indifferente.

Nel 2012, per il decimo anniversario del club, i fondatori hanno voluto aggiungere un nuovo obiettivo a quelli già esistenti: aiutare gli atleti meritevoli con un sostegno finanziario.

Gli Amici della FSSI hanno deciso di riproporre questa azione anche per la stagione 2018/19. Per raggiungere questo traguardo il club ha bisogno anche del vostro sostegno.

Diventate anche voi soci anche voi del Club AMICI della FSSI.


Contattate per favore Anna Gabutti (moc.liamg@ittubag.anna) se siete interessati a diventare soci del Club.
© Copyright 2010-2018
Federazione Sci Svizzera Italiana (FSSI)
Tisource