27.01.2013
LE PRIME DUE GIORNATE DI GARE DI COPPA EUROPA DI FREESTYLE

Si sono concluse le prime due giornate di gara di Coppa Europa di Freestyle ad Airolo, venerdì 25 e sabato 26 gennaio.
La norvegese Aurora Amundsen si è imposta sulle avversarie conquistando il gradino più alto del podio sia nel singolo che nel parallelo gobbe. Nel singolo troviamo in ordine, alle spalle della norvegese, le francesi Julia Charton e Camille Cabrol. Nel dual moguls si è classificata seconda Camille Cabrol seguita dalla norvegese Berg Johnsen Thea. Tra le ticinesi in gara, solo Nicole Gasparini è riuscita a conquistare la finale sia nel singolo che nel dual, chiudendo rispettivamente in nona e in sesta posizione. Ana Maria Grassi si è classificata undicesima nelle qualifiche sfiorando l'accesso in finale (dieci posti a disposizione), è invece arrivata tredicesima sabato nelle gare di qualificazione per il dual moguls.
Tra i ragazzi solo Tristano Martini è riuscito ad arrivare in finale chiudendo in tredicesima posizione. Non hanno purtroppo conquistato un posto in finale Fabio Gasparini che si è classificato ventunesimo, Nicolò Manna ventitreesimo e Simone Filippini venticinquesimo.
Nel dual moguls, tra gli uomini troviamo Fabio Gasparini e Tristano Martini in finale rispettivamente in quindicesima e dodicesima posizione. Nicolò Manna ha mancato l'accesso alla finale per un soffio, qualificandosi diciassettesimo (sedici, i posti a disposizione), mentre Simone Filippini ha chiuso in ventitreesima posizione.
Sul podio troviamo il francese Gael Gaiddon seguito dai due russi Vitaly Sergeev e Dimitry Yudin.

Grandissima occasione per i giovani ticinesi: Alessia Bosshard, Linus Ombrelli, Zoe Rinaldi, Matteo Gasparini, Matteo Meregalli e Giacomo Papa, che hanno avuto l'onore di fare l'apripista alla gara di dual moguls!


Ultimo appuntamento con la Coppa Europa, mercoledì 30 di gennaio, non mancate!

Acquistate una berretta Raiffeisen e sostenete gli astri nascenti dello sci elvetico!
Raiffeisen è lo sponsor principale della FSSI e uno dei maggiori per Swiss-Ski. Inoltre, da diversi anni, Raiffeisen porta avanti una campagna di vendita volta a sostenere le giovani leve negli sport invernali: grazie infatti all'acquisto di una berretta potrai anche tu supportare le future campionesse e i futuri campioni della Svizzera!

Anche per la stagione 2018-2019 è possibile quindi comprare le berrette Raiffeisen e contribuire alla crescita delle nostre giovani atlete e dei nostri giovani atleti!

Vai al link: https://welovesnow.raiffeisen.ch/it/unser-engagement/nachwuchs.html e scopri di più a proposito di questa bellissima iniziativa!

L'acquisto delle berrette firmate Raiffeisen (disponibili in due modelli) a sostegno degli astri nascenti svizzeri negli sport invernali è possibile da dicembre 2018 e avverrà sul sito www.welovesnow.ch e nelle filiali Raiffeisen.
© Copyright 2010-2019
Federazione Sci Svizzera Italiana (FSSI)
Tisource